Sport oltre la crisi 2019/2020 – contributo alle famiglie per lo sport dei ragazzi

Sport oltre la crisi 2019/2020 – contributo alle famiglie per lo sport dei ragazzi

La crisi economica che ha colpito le famiglie negli ultimi anni, rischia di far rinunciare i giovani a praticare uno sport, impoverendo il loro spazio sociale e l’opportunità di svolgere una sana attività fisica. L’Amministrazione Comunale, come lo scorso anno, ha deciso di proseguire con l’erogazione di un buono di sostegno anche per l’anno sportivo 2019/2020.

Beneficiari

Possono presentare domanda i genitori o i tutori delle/i ragazze/i che:

  • risiedono nel Comune di Udine.
  • hanno una età compresa tra i 5 e i 17 anni (nati dal 01.01.2001 al 31.12.2013).
  • frequentano nella stagione 2018/2019 corsi o attività sportive gestiti da associazioni e società sportive riconosciute e che prevedono il pagamento di quote di iscrizione o tariffe di frequenza.
  • provengono da famiglie con valore ISEE ordinario (ISEE minorenni nel caso di genitori non coniugati tra loro e/o non conviventi), risultante dall’attestazione ISEE rilasciata ai sensi dei D.P.C.M. 05/12/2013 N. 159 e del D.M. 07/11/2014, pari o inferiore a € 15.000,00= (euro quindicimila,00)
     

Valore incentivo

Il contributo è concesso con riferimento ad ogni singolo giovane componente della famiglia, ed è pari al 50% del costo sostenuto dalle famiglie per l’attività sportiva praticata dal figlio/a nell’anno sportivo 2019-2020 e comunque non superiore a €. 100,00 per ciascun/a ragazzo/a beneficiario/a.
E’ concesso per una sola attività sportiva praticata dal ragazzo/a nell’anno sportivo 2019-2020.
Vi rimandiamo al Bando per tutte le specifiche ed i dettagli.

Requisiti per accedere al buono

I contributi saranno assegnati sino all’esaurimento della somma messa a bando mediante l’elaborazione di una graduatoria formulata tenendo conto dei seguenti criteri:

  • primi in graduatoria sono considerati i nuclei familiari con valore ISEE ordinario più basso;
  • a parità di ISEE ordinario la precedenza è riconosciuta ai nuclei familiari con il maggior numero di figli minori;
  • a parità di numero di figli la precedenza è riconosciuta ai nuclei familiari monogenitoriali ovvero ai nuclei familiari nei quali uno o entrambi i genitori si vengano a trovare, nel corso del periodo di riferimento del bando, in una delle seguenti condizioni:
    • disoccupazione attestata dal Centro per l’Impiego;
    • cassa integrazione, mobilità, contratto di solidarietà;
    • cessazione di un’attività di natura autonomo/artigianale o commerciale con successiva condizione di disoccupazione attestata dal Centro per l’Impiego.

Termini e modalità per la presentazione delle domande

Per presentare la domanda on line è necessario registrarsi al sito E-Civis (lo stesso utilizzato per i servizi di ristorazione scolastica, doposcuola e centri estivi) a partire dal 16 settembre 2019. Il termine di presentazione delle domande è il 31 ottobre 2019.

Le ricevute di pagamento devono essere consegnate entro:

  • il 31 gennaio 2020 per coloro che hanno versato la quota di iscrizione annuale in un’unica soluzione;
  • il 30 aprile 2020 per coloro che hanno effettuato tutti i pagamenti, anche in forma rateale, entro tale data;
  • il 31 luglio 2020 per coloro che hanno effettuato i pagamenti successivamente anche in forma rateale.

Le suddette ricevute dovranno essere fatte pervenire entro i termini suddetti nei seguenti modi:

  • attraverso il servizio postale mediante lettera accompagnatoria indirizzata al COMUNE DI UDINE – Via Lionello, 1 – 33100 Udine – U.O. Progettazione Sport e Movimento
  • a mezzo posta elettronica all’indirizzo: protocollo@pec.comune.udine.it
  • consegnata a mano al Protocollo Generale del Comune di Udine presso la sede di Palazzo D’Aronco – 2° piano, ala destra (orari dal Lunedì al Venerdì dalle 8.45 alle 12.15; Lunedì e Giovedì dalle 15.15 alle 16.45) – in via Lionello n. 1.

 

Documenti necessari per effettuare l’iscrizione

  • ID fornito dall’operatore per l’utilizzo del terminale presso le biblioteche circoscrizionali (punti P.A.S.I.);
  • dati del genitore/tutore richiedente (nome, cognome, data e luogo di nascita, indirizzo di residenza, codice fiscale, contatto telefonico e indirizzo mail);
  • valido documento d’identità del dichiarante; per gli stranieri non appartenenti all’U.E. permesso di soggiorno in corso di validità;
  • dati del/i minore/i da iscrivere (nome, cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale);
  • disciplina sportiva praticata dal/i minore/i;
  • denominazione dell’associazione sportiva scelta;
  • importo della quota d’iscrizione/frequenza annua;
  • dati di tutti i componenti del nucleo famigliare (reperibili sul modello ISEE);
  • estremi del conto corrente bancario/postale su cui sarà accreditato il beneficio (codice IBAN);
  • copia dell’attestazione ISEE ordinario o minorenni in corso di validità (è sufficiente pagina con l’indicazione dell’importo e dei componenti il nucleo familiare);
  • copia della ricevuta di pagamento e/o attestazione rilasciata dall’associazione sportiva.

 

Per chi non possiede Pc con Scanner

Per coloro che non possiedono un PC e/o uno scanner collegato, è possibile effettuare la procedura da SmartPhone collegandosi al sito www.comune.udine.gov.it acquisendo i documenti da allegare alla domanda fotografandoli (in bassa risoluzione) e salvandoli nella “galleria foto”.

Vai al bando

Fonte Comune di Udine

Iscriviti alla Newsletter di City4moms, rimani sempre aggiornato sugli eventi per famiglie! Se ti piace il nostro portale seguici su Facebook, Instagram e Pinterest!!

Dettagli Barbara Natali

Barbara Natali, romana classe 72, Assistente di Volo, Ingegnere di Volo, Pilota di Aerei. Ho smesso di volare e mi dedico a tempo pieno alla mia famiglia coltivando le mie passioni che vanno dal fai da te al cucito, dal web ai segreti di internet passando per la cucina e per la mia insaziabile voglia di sapere e di imparare.