Neonati in piscina? Prepariamo la borsa

Neonati in piscina? Prepariamo la borsa

D’estate e con il caldo, l’acqua diventa un prezioso amico per far giocare  e rinfrescare i nostri bambini, anche i più piccoli! L’estate è anche un’occasione per i primi corsi di acquaticità in piscina!

 

COSA PORTARE IN PISCINA?

Meglio essere organizzati per potersi godere in serenità questa esperienza cercando di ridurre al minimo gli imprevisti.

Sicuramente presso la piscina che sceglierete vi daranno un elenco delle cose necessarie, noi da mamme vogliamo condividere con voi, in base alla nostra esperienza, ciò che ci è stato utile quando abbiamo fatto questa esperienza con i nostri piccoli.

  • Costumino e cuffia (laddove sia prevista)
  • Pannolini da nuoto. Sono pannolini specifici per la piscina e sono riutilizzabili, sono impermeabili ma traspiranti e si possono regolare e adattare alla taglia del bambino tramite dei pratici bottoni automatici. Hanno un pratica sacchetto che vi permette di portarli con voi per avere sempre un ricambio.
  • Salviette
    Fatevi trovare sempre pronte nel caso di un cambio pannolino inaspettato, potete portarle in una piccola pochette impermeabile da lasciare accanto all’accappatoio.
  • Accappatoio 
     Un accappatoio avvolgente e morbido con il cappuccio è l’ideale. Qui ve ne segnaliamo uno davvero simpatico con il cappuccio da leone ed un pratico bottone per chiuderlo ed evitare che si sfili.
  • Braccioli o salvagente 
    Anche se i bambini possono essere tenuti in braccio, potete utilizzare anche i  braccioli ( da scegliere in base al peso del bambino) o i salvagenti  per un’esperienza più indipendente con l’acqua.
  • Giochini galleggianti per prendere confidenza con l’ ambiente acquatico in maniera divertente o piccoli contenitori per i travasi
  • Telo per asciugarsi dopo la doccia
    Accertatevi che lo spogliatoio della piscina sia fornito di un fasciatoio. Qui potete avvolgere e asciugare i bambini nei teli di mussola, morbidissimi e molto assorbenti. Io personalmente uso questi Mussola Baby Swaddle che sono molto grandi e riesco ad avvolgere il bambino dalla testa ai piedi.
  • Crema nutriente per addolcire la pelle dopo il contatto con il cloro
  • Una merenda e acqua.
    Dopo la piscina i bambini generalmente hanno sempre fame e sete!

Avete messo tutto in borsa? Buon divertimento!!!

 

Dettagli Linda Lato

Sono Linda, diplomata come perito informatico programmatore ,approdo alla laurea quinquennale di Scienze Strategiche a Torino. Lavoro per quasi dieci anni come recruiter per una società di selezione di personale, seguendo in particolare l’area specialistica Information and Communication Technologies. Nel 2014 arriva il mio primo figlio e nel 2017 il secondo. La mia vita cambia radicalmente e scelgo di dedicarmi ad un nuovo progetto, la mia famiglia. È proprio grazie a questo nuovo percorso che approdo nel 2017 a City4moms come utente. Pronta per nuove sfide, affascinata dalla voglia di rimettermi in gioco come mamma lavoratrice riconosco questa fame di avventura nelle storie di Barbara&Barbara... nasce così la nostra collaborazione. Entusiasmo, squadra e sogni da realizzare sono il mio nuovo punto di partenza!