La magia delle farfalle a Bordano

La magia delle farfalle a Bordano

Sicuramente vi siete emozionati nel vedere gli occhi dei vostri bambini che seguono il volo di una farfalla, sorpresi da tanta leggerezza e tanto colore!

Quando Matteo ha espresso il desiderio di poter toccare le farfalle e poterle vedere da così vicino da poter sentire il loro battito d’ali, mi sono sentita la Fatina Turchina con la bacchetta magica perché abbiamo la fortuna di abitare vicino a Bordano (circa 30 km da Udine)!!

Quella di Bordano è la più grande Casa delle farfalle (o Butterfly House) in Italia: con 3 grandi serre climatizzate (per un totale di 1.000 mq), in cui prosperano animali e piante di 3 specifici ecosistemi tropicali: 1) la giungla africana, 2) le foreste pluviali asiatiche e australiane, 3) l’Amazzonia. In ogni serra volano libere un migliaio di farfalle appartenenti a centinaia di specie diverse e provenienti dai paesi tropicali di tutto il pianeta.

Prima di entrare nelle serre per vivere un vero percorso “esperienziale”, c’è la possibilità di guardare all’ interno di una sala multimediale un video illustrativo sulle farfalle e una sala dove si possono scoprire insetti speciali e la descrizione delle loro caratteristiche.

Dopo la parte informativa si passa all’esperienza vera e propria… sento ancora la vocina di Matteo appena entrati..  “WOW mamma!!” mentre ci hanno accolto tantissime farfalle in volo, libere, colorate!!


Nelle serre troverete naturalmente un clima molto umido, per riprodurre l’habitat tropicale degli animali, ed oltre alle variopinte farfalle ci sono una moltitudine di altri animali interessanti come i rettili (geki , iguane…),  serpenti, i coleotteri e un pappagallo “Birba” che svolazza libero tra i visitatori e vi assicuro che diventa una vera star  per i bambini! Molta attenzione è rivolta anche alle piante e alla relativa parte informativa che le riguarda.

A disposizione delle farfalle viene predisposto quello che chiamano il bar delle farfalle: ciotoline contenenti acqua zuccherata, di cui vanno ghiotte, puntando anche sull’aspetto visivo inserendo nelle ciotole pietruzze e pezzi di plastica variopinta.

Il percorso dura circa un’oretta (noi lo abbiamo fatto due volte!) , ma il biglietto è valido per tutto il giorno. Sarà molto facile che le farfalle vi si avvicinino, sfioreranno i vostri capelli, le spalle o si appoggeranno sui vostri vestiti come è successo a noi!  Alla fine del percorso c’è un negozio con molti articoli da regalo e gadget a tema naturalistico con fasce di prezzo diversificate e un angolo dove i bambini possono colorare , fissando questa esperienza in un disegno pieno di colore.

La casa delle farfalle è aperta dal 23 marzo al 30 settembre e tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00. Ci fa piacere sapere che l’Amministrazione di Bordano e all’UTI del Gemonese abbiano finito un progetto per la totale ristrutturazione energetica della Casa delle Farfalle, che porterà a una maggiore sostenibilità (già dal 2018 tutta la nostra elettricità proviene da fonti rinnovabili) e quindi in un più lungo periodo di apertura stagionale e maggiori risorse da dedicare all’offerta per il pubblico e alla ricerca.

 

INFORMAZIONI UTILI:

  • Parcheggio gratuito
  • Biglietto d’ingresso
    Intero: € 8.00
    Ridotto (da 3 a 10 anni; oltre i 70 anni; gruppi con più di 20 persone): € 6.00
    Minori di 3 anni : Gratuito
  • Fasciatoio
  • Visite guidate (gruppo fino a 25 persone)
    – Biglietto ingresso: € 6.00
    – Costo guida: € 35,00
    – Le visite guidate si effettuano solo su prenotazione
  • Possibilità di accesso con passeggino

Maggiori informazioni le trovi sul sito ufficiale.

Se invece volete rimanere a Udine vi suggeriamo lo Zoo di Lignano , o scegliere un’altra destinazione per la vostra gita, scopritene di nuove nella nostra sezione Natura e Parchi sempre in continuo aggiornamento.

Iscriviti alla Newsletter di City4moms, rimani sempre aggiornato sulle novità!
Se ti piace il nostro portale seguici su FacebookInstagram e Pinterest!!

 

 

Leggi anche

Dettagli Linda Lato

Sono Linda, diplomata come perito informatico programmatore ,approdo alla laurea quinquennale di Scienze Strategiche a Torino. Lavoro per quasi dieci anni come recruiter per una società di selezione di personale, seguendo in particolare l’area specialistica Information and Communication Technologies. Nel 2014 arriva il mio primo figlio e nel 2017 il secondo. La mia vita cambia radicalmente e scelgo di dedicarmi ad un nuovo progetto, la mia famiglia. È proprio grazie a questo nuovo percorso che approdo nel 2017 a City4moms come utente. Pronta per nuove sfide, affascinata dalla voglia di rimettermi in gioco come mamma lavoratrice riconosco questa fame di avventura nelle storie di Barbara&Barbara... nasce così la nostra collaborazione. Entusiasmo, squadra e sogni da realizzare sono il mio nuovo punto di partenza!