In arrivo la 28^ edizione dell’Alpe Adria Puppet Festival

In arrivo la 28^ edizione dell’Alpe Adria Puppet Festival

Un Festival dalla visione innovativa e ricco di contaminazioni e nuove forme d’arte è il festival Alpe Adria Puppet. La 28° edizione avrà inizio il 26 agosto e durerà fino

Più di un quarto di secolo e l’Alpe Adria Puppet Festival, che si snoda lungo un percorso che da Grado e Aquileia arriva a Gorizia e alla slovena Nova Gorica, continua a rimanere un punto fermo nel panorama nazionale del teatro di figura. Vetrina internazionale di teatro di figura, ma anche “incubatore” di progetti e iniziative che si aprono ad altre forme di teatralità, a contaminazioni fra arti ed esperienze e storie differenti, nella convinzione che solo attraverso la conoscenza delle diversità si possa tentare di rispondere alle complessità del mondo contemporaneo.

Il Festival inaugura a Grado con un maestro del teatro di figura: Mimmo Cuticchio che, con i suoi pupi siciliani ci presenta La pazzia di Orlando, spettacolo che ha girato tutto il mondo. Sempre a Grado poi compagnie che vengono da Italia, Belgio, Spagna e Slovenia.

Questa prima fase del Festival chiude ad Aquileia con Gaspare Nasuto, un altro protagonista, questa volta del teatro di burattini della tradizione napoletana. In scena il suo pluripremiato Pulcinella.

Il Festival continua poi a Gorizia e Nova Gorica con il progetto I luoghi dimenticati, un “focus” sull’ambiente culturale e sui luoghi della Comunità ebraica di Gorizia/ Nova Gorica, purtroppo ormai scomparsa dopo il rastrellamento tedesco del 1943. 

 

 

 

 

 

Un percorso di sette eventi spettacolari, associati ad altrettante visite guidate, che si snoderà dall’antica Sinagoga di Gorizia al cimitero ebraico di Valdirose a Nova Gorica, passando per la storica via Rastello e dalla casa natale del grande linguista Graziadio Isaia Ascoli. Occasione preziosa tra l’altro per riscoprire il teatrino realizzato anni fa proprio qui dallo scenografo e illustratore Lele Luzzati: il Festival si è assunto l’impegno di recuperarlo e restaurarlo, un piccolo omaggio a un grande maestro del teatro che fu già graditissimo ospite in una delle prime edizioni del festival. Contemporaneamente si svolgerà un nuovo spettacolo itinerante all’interno del Parco di Villa Coronini, ispirato quest’anno alla favola del Gatto con gli stivali. E a Nova Gorica Michele Cafaggi proporrà con le sue magiche bolle di sapone lo spettacolo Fish & bubbles.

Ultima chicca per i più piccoli: nella bellissima cornice del giardino botanico Viatori Nika Solce proporrà Storie della volpe furbetta e altre bestiole. In occasione del Festival in due versioni, in sloveno e in italiano: un primo passo per i futuri cittadini dell’Europa.

Vi aspettiamo!

Scopri tutti gli eventi del Puppet Festival Alpe Adria nella nostra sezione Eventi per Bambini.

Scarica il programma 2019

 

 

Iscriviti alla Newsletter di City4moms, rimani sempre aggiornato sugli eventi per famiglie! Se ti piace il nostro portale seguici su Facebook, Instagram e Pinterest!!

Dettagli Barbara Natali

Barbara Natali, romana classe 72, Assistente di Volo, Ingegnere di Volo, Pilota di Aerei. Ho smesso di volare e mi dedico a tempo pieno alla mia famiglia coltivando le mie passioni che vanno dal fai da te al cucito, dal web ai segreti di internet passando per la cucina e per la mia insaziabile voglia di sapere e di imparare.