Centri estivi: cosa sono e come funzionano?

Centri estivi: cosa sono e come funzionano?

Con la chiusura delle scuole si apre ufficialmente la stagione estiva! Un’occasione per i nostri bambini per godersi il sole, i parchi, la piscina o il mare! Il periodo della chiusura delle scuole, però, non è per tutte le famiglie molto agevole, perché gli impegni di lavoro non consentono di occuparsi dei propri figli per tre mesi consecutivi. Ma come impegnare i nostri bambini per un periodo così lungo prima del rientro sui banchi di scuola? … Con i centri estivi!

Cosa sono i centri estivi?

Devo ammettere, che non ci sono molte informazioni in merito a questo servizio per una mamma che si affaccia per la prima volta al mondo scolastico. Con questo articolo spero di darvi tutte quelle informazioni di base, in maniera semplice e organizzata (come del resto viviamo la nostra vita da mamme!).

I centri estivi hanno una funzione sociale, garantendo alle famiglie che lavorano (ma non solo) un servizio di cura per i propri figli nel periodo di chiusura delle scuole offrendo servizi educativi e ricreativi.

I centri estivi sono spazi , pubblici o privati, dove i bambini e i ragazzi possono trovare tutto quello di cui hanno bisogno per soddisfare la loro voglia di divertirsi e di fare amicizia. Sono luoghi organizzati con attività sportive, creative, laboratori e sotto la supervisione di animatori o educatori. Le famiglie possono dunque lasciare i propri figli in ambienti protetti durante gli impegni di lavoro o semplicemente offrire loro spazi di gioco e socializzazione dopo la chiusura delle scuole per il periodo estivo.

I centri estivi possono essere organizzati in strutture scolastiche, ma anche presso associazioni, strutture sportive o qualsiasi spazio organizzato per garantire la sicurezza dei bambini e dei ragazzi.
I centri estivi sono strutturati con turni settimanali, lasciando dunque la flessibilità alle famiglie di gestire al meglio il periodo di chiusura delle scuole compatibilmente con il periodo di ferie e sono rivolti ai bambini dai 3 anni fino ai ragazzi adolescenti.

Per aiutare l’organizzazione di questa attività, potete leggere il nostro articolo su Cosa portare al Centro Estivo per i vostri bambini, dove potete trovare i nostri consigli per vivere questa esperienza in serenità.

La scelta del Centro estivo

Età

Verifica che le attività del centro estivo siano differenziate per età. Assicurati che nel programma ci siano diverse attività e diversi programmi pensati per l’età di tuo figlio. Scegli le attività anche in base alle propensione di tuo figlio: sportivo, creativo, ludico…

Attività all’aperto

Dopo un lungo anno tra i banchi è l’ora di godersi l’estate e prendere un po’ d’aria! Verifica che il Centro estivo possa offrire giochi all’aria aperta, gite, parco o anche la piscina.

Orari e durata

Ogni centro estivo è organizzato con orari differenti, alcuni offrono anche i servizi di pre e post accoglienza, alcuni offrono mezza giornata (mattina o pomeriggio) o orario continuato fino al pomeriggio. Anche la durata è variabile, possono essere estesi da Giugno a Settembre o anche solo per periodi più brevi.

Educatori e sicurezza

Prima di iscrivere tuo figlio, informati sulla struttura, cosa offre e come è organizzata (soprattutto per i più piccoli). Cerca di informarti sugli educatori così come faresti se dovessi scegliere una baby sitter.

Mensa

Alcuni centri estivi sono organizzati con i pasti, altri invece richiedono il pasto da casa. Alcune strutture, inoltre, sono organizzate con mensa interna, altri con quella esterna.

header_centri_estivi

E ora non resta che scegliere come organizzare il divertimento dei nostri bambini, per agevolare nella scelta abbiamo creato  una sezione dedicata ai CENTRI ESTIVI 2019 , con una raccolta dei centri estivi di Udine e Provincia. Se siete interessati ai centri estivi del Comune di Udine (Centri ricreativi Comunali) vi ricordiamo che l’iscrizione è on line e ha scadenza il 9 Giugno 2019.

Se conosci qualche centro estivo che non è contemplato nel sito puoi segnalarcelo attraverso il modulo che abbiamo predisposto.

Vai al modulo
Iscriviti alla Newsletter di City4moms, rimani sempre aggiornato sugli eventi per famiglie!
Se ti piace il nostro portale seguici su FacebookInstagram e Pinterest!!
Iscriviti alla Newsletter di City4moms, rimani sempre aggiornato sugli eventi per famiglie! Se ti piace il nostro portale seguici su Facebook, Instagram e Pinterest!!

Dettagli Linda Lato

Sono Linda, diplomata come perito informatico programmatore ,approdo alla laurea quinquennale di Scienze Strategiche a Torino. Lavoro per quasi dieci anni come recruiter per una società di selezione di personale, seguendo in particolare l’area specialistica Information and Communication Technologies. Nel 2014 arriva il mio primo figlio e nel 2017 il secondo. La mia vita cambia radicalmente e scelgo di dedicarmi ad un nuovo progetto, la mia famiglia. È proprio grazie a questo nuovo percorso che approdo nel 2017 a City4moms come utente. Pronta per nuove sfide, affascinata dalla voglia di rimettermi in gioco come mamma lavoratrice riconosco questa fame di avventura nelle storie di Barbara&Barbara... nasce così la nostra collaborazione. Entusiasmo, squadra e sogni da realizzare sono il mio nuovo punto di partenza!