APP4AUTISM: un’applicazione gratuita per l’autismo e… tutta italiana!

APP4AUTISM: un’applicazione gratuita per l’autismo e… tutta italiana!

Oggi vi voglio parlare di un’applicazione,  APP4AUTISM, che nasce per fornire uno strumento utile alla gestione di bambini affetti da disturbi autistici(… ma non solo!).

Perché vi parlo di questa applicazione? Perché è unica nel suo genere, perché è gratuita e perché è stata pensata e realizzata in Italia (nello specifico a Torino) da ragazzi con competenze di settore e soprattutto con moltissimo entusiasmo … come piace a noi!!!

Per parlarvi di questa applicazione, ho intervistato l’ideatrice di questo progetto Francesca Brunero, psicologa e psicoterapeuta a orientamento cognitivo-comportamentale integrato specialistico per Infanzia e Adolescenza, con formazione specifica in interventi abilitativi per bambini e adolescenti con disturbo dello spettro autistico e supporto del nucleo familiare.

 

COME NASCE APP4AUTISM?

Una sera avevo invitato alcuni amici a cena tra cui uno sviluppatore software, grande appassionato nel creare applicazioni funzionali e sua moglie, un grafico designer di applicazioni web e mobile. Quando arrivarono ero ancora alle prese con stampare, tagliare, plastificare, incollare il velcro: stavo preparando una token economy con i personaggi del cartone animato preferito da un mio bimbo, con cui avrei dovuto utilizzare lo strumento il giorno successivo durante l’intervento.
Gli invitati mi aiutarono a finire “l’opera” e iniziarono a farmi moltissime domande su come si utilizzava quello strumento, a che cosa serviva, se dovevo costruirne uno per ogni bambino… domanda dopo domanda, risposta dopo risposta, nacque l’idea di sfruttare le potenzialità di un tablet per avere sempre a disposizione e in formato compatto, questo strumento utile per la gestione del comportamento dei bambini e adolescenti, che utilizzo molto frequentemente nella mia pratica clinica.
In pochissimi giorni, Minh Tien (l’ingegnere) mi mandò un “programmino” da scaricare sul mio tablet: avevo la possibilità di creare una molteplicità di token economy “personalizzate” per i miei bimbi!
E dopo lo strumento Token economy abbiamo aggiunto il timer. Minh Tien è riuscito a concretizzare quello che desideravo e che non avevo ancora trovato sul play store, ossia un “timer visivo” altamente personalizzabile con proprie fotografie e la possibilità di rappresentare in modo diverso lo scorrere del tempo nell’attesa di fare qualche cosa o lo scorrere del tempo mentre si svolge qualcosa di piacevole.
Infine abbiamo aggiunto l’agenda visiva, che si sviluppa in molte modalità.
Avevo questo strumento sul tablet e ho iniziato ad utilizzarlo con i miei bimbi e adolescenti nel corso degli interventi e, proprio loro sono stati un aiuto prezioso per migliorare e perfezionare l’applicazione. Riportando tutti i loro suggerimenti e richieste si è cercato di rendere l’applicazione sempre più cucita sulle loro esigenze.
Nel frattempo la grafica dell’applicazione, di ogni singola icona e degli sfondi, è stata curata nel dettaglio da Tham.

A CHI SI RIVOLGE APP4AUTISM?

L’applicazione si rivolge a genitori, insegnanti e terapisti fornendo strumenti utili per la gestione del comportamento dei bambini. L’applicazione nasce originariamente per i bambini con disturbo autistico, può essere utilizzata anche per bambini con deficit di attenzione e iperattività, nulla vieta di utilizzarla per la gestione comportamentale di qualsiasi bambino.

COME FUNZIONA APP4AUTISM?

All’interno dell’applicazione è possibile trovare tre strumenti: timer visivo, token economy e agenda. Completa l’applicazione un manuale che descrive come utilizzare ogni singolo strumento.
Il Timer rende visibile lo scorrere del tempo, facilita l’insegnamento siccome ogni attività è caratterizzata da un momento d’inizio e uno di fine, inoltre rende più agevoli i passaggi da un’attività a un’altra. Quest’applicazione è stata progettata per rendere facilmente modificabile e personalizzabile lo strumento, consentendo di inserire fotografie scattate sul momento attraverso la fotocamera del tablet o già presenti nella memoria del vostro dispositivo ed è possibile inserire il segnale acustico più interessante e accattivante. L’elemento innovativo dell’applicazione è la possibilità di dare un limite prevedibile e concreto del tempo che resta per svolgere un’attività oppure di rendere prevedibile e concreto quanto tempo è necessario attendere prima di fare un’attività gradita.
L’Agenda fornisce un’organizzazione concreta e visiva della sequenza di attività che avranno luogo nel corso del tempo, aumentando la prevedibilità e riducendo l’incertezza. È possibile definire una sequenza di attività in un arco di tempo limitato della giornata, nell’arco della giornata, nel corso della settimana, oppure per segnalare eventi importanti che avranno luogo nel mese. Anche per l’agenda si è scelto di creare uno strumento personalizzabile e di facile utilizzo per modificare qualsiasi elemento molto rapidamente, in modo chiaro e strutturato.
La Token Economy è un programma comportamentale flessibile ed efficace, per motivare la persona a eseguire un’abilità in modo indipendente e nell’aumentare la frequenza del comportamento adeguato. L’applicazione consente di definire in modo chiaro il premio finale attraverso una fotografia, scegliere il tipo di “gettone” più accattivante per il bambino fra alcuni disegni già disponibili sull’applicazione oppure la possibilità di scaricare ciò che si desira dalla rete e la possibilità di scegliere quanti “gettoni” sono necessari per raggiungere il premio.

 

COME E’ POSSIBILE USUFRUIRE DELL’APP?

Attualmente l’app è disponibile gratuitamente su piattaforma Android, ottimizzata sia per l’uso con tablet che smartphone. Per qualsiasi suggerimento potete contattarci!

Un’applicazione che troverete utile, disponibile in tre lingue: italiano, inglese e vietnamita. Grazie a tutto il team per l’impegno e l’investimento a scopo sociale a favore di tutti i bambini con difficoltà.

 

BREVE BIOGRAFIA DI CHI HA PARTECIPATO AL PROGETTO

Brunero Francesca
francesca_brunero@hotmail.com

Psicologa, psicoterapeuta a orientamento cognitivo-comportamentale integrato specialistico per Infanzia e Adolescenza, con formazione specifica in interventi abilitativi per bambini e adolescenti con disturbo dello spettro autistico e supporto del nucleo familiare. Ha partecipato come relatrice a numerosi convegni nazionali sul tema dell’autismo e presentato alcuni lavori a convegni internazionli. È tra gli autori dell’articolo Misurazione del cambiamento e costi dell’intervento in un gruppo di bambini della scuola dell’infanzia con disturbo dello spettro autistico, pubblicato in “Autismo e disturbi dello sviluppo. Giornale italiano di ricerca clinica e psicoeducativa” Erickson.

To Minh Tien
tien.tominh@gmail.com

Laureato in meccatronica al Politecnico di Torino, sviluppatore software, una delle sue passioni è creare applicazioni funzionali e al contempo di design.

Tran Tham
thamtran9x@gmail.com

Grafico Designer di applicazioni web e mobile che lavora con amore e cura per i dettagli.

Iscriviti alla Newsletter di City4moms, rimani sempre aggiornato sulle novità!
Se ti piace il nostro portale seguici su FacebookInstagram e Pinterest!!

Crediti immagini App4autism

 

Dettagli Linda Lato

Sono Linda, diplomata come perito informatico programmatore ,approdo alla laurea quinquennale di Scienze Strategiche a Torino. Lavoro per quasi dieci anni come recruiter per una società di selezione di personale, seguendo in particolare l’area specialistica Information and Communication Technologies. Nel 2014 arriva il mio primo figlio e nel 2017 il secondo. La mia vita cambia radicalmente e scelgo di dedicarmi ad un nuovo progetto, la mia famiglia. È proprio grazie a questo nuovo percorso che approdo nel 2017 a City4moms come utente. Pronta per nuove sfide, affascinata dalla voglia di rimettermi in gioco come mamma lavoratrice riconosco questa fame di avventura nelle storie di Barbara&Barbara... nasce così la nostra collaborazione. Entusiasmo, squadra e sogni da realizzare sono il mio nuovo punto di partenza!